Scolpire il Tempo: arriva a Forlì Carlos Casas

Scolpire il Tempo: arriva a Forlì Carlos Casas

«Dal 2018 Ibrida Festival amplia la programmazione con una rassegna invernale e inedita di film d’autore intitolata Scolpire il Tempo» spiegano i Direttori Artistici di Ibrida Festival Francesca Leoni e Davide Mastrangelo «Negli anni si sono alternate opere indipendenti realizzate da registi intermediali, provenienti dal cinema o da altre discipline artistiche. Quest’anno il focus è dedicato a Carlos Casas, artista internazionale che spazia tra cinema, documentario, arti visive e musica ibridando nuovi codici di lettura del reale».

«Cemetery segue un percorso che parte dal documentario naturalistico, passa per il cinema di genere vintage per approdare al cinema sperimentale e a nuove esplorazioni nello spazio»: il critico cinematografico Giampiero Raganelli riflette sulla molteplicità di stili e mondi artistici di Cemetery di Carlos Casas, film che giovedì 2 dicembre alle ore 21.00 al Cinema San Luigi di Forlì aprirà Scolpire il Tempo, rassegna invernale di Ibrida Festival nel 2021 dedicata al celebre filmmaker e artista visivo spagnolo. Dopo la proiezione avrà luogo un incontro con l’autore ed il critico cinematografico Alessandro Amato. Il giorno dopo, venerdì 3 dicembre, dalle 17.00 alle 19.30 presso EXART a Forlì sarà possibile partecipare a una masterclass da lui guidata.

Le iscrizioni alle MasterClass 2021 scadono il giorno 30 novembre 2021, per partecipare è semplicissimo:

> inviare una mail a ibridafestival@gmail.com con oggetto “MasterClass Carlos Casas”

> numero partecipanti max 20 (a numero chiuso), i primi che si prenoteranno avranno la priorità.

> costo totale di 20 €

No Comments

Post A Comment